KA-BOOM

The Explosion of Landscape

Andrea Botto
“KA-BOOM The Explosion of Landscape”
Editions Bessard, Parigi 2017

testi di Ilaria Bonacossa, Marta Dahó, Giacomo Nardin, Marco Navarra, Lars Willumeit
graphic design di Fabrizio Radaelli

16×24 cm
120 pagine (8 ottavi a fisarmonica)
copertina cartonata
lingua: Inglese

prima edizione 500 copie con stampa C-print (19×14 cm) numerata e firmata dall’autore e 30+5 “artist edition” in cofanetto con stampa 22×26 cm numerata e firmata

stampato e rilegato in Italia da Grafiche Antiga, Treviso

KA-BOOM è un immaginario manuale di esplosivistica in cui materiali d’archivio originali incontrano immagini messe in scena di costruzioni fai-da-te, insieme alle fotografie realizzate dall’autore di vere esplosioni non militari. Il risultato è una sofisticata indagine sullo stato della fotografia contemporanea, dove sono sollevate numerose domande e non vengono date risposte semplici. (…) Il progetto è articolato attraverso un meccanismo in cui ogni idea di autenticità diventa quasi impossibile, mescolando fiction, realtà e messa in scena per opporsi all’idea che tutto è spettacolo, suggerendo di applicare la critica e la memoria come forme di resistenza. Ricordando la struttura dei diari di Bertold Brecht e il loro uso della fotografia come medium multidisciplinare, capace sia di sedurre, sia di allontanare il lettore, Andrea Botto tenta di trasformare le immagini in mezzi per attivare processi di conoscenza. (…) La struttura del libro annulla ogni illusione di continuità e spinge lo spettatore a prendere posizione, per riflettere sulle immagini e sul loro sviluppo.

Ilaria Bonacossa, da “Photos as text” in KA-BOOM The Explosion of Landscape